GREEN PASS RAFFORZATO

Ai sensi del D.L. 229/2021, a far data dal 10 GENNAIO 2022 e fino allo stato di emergenza, i passeggeri dei mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale dovranno essere muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19, di cui all’articolo 9, comma 2 del D.L. 52/2021 convertito con L 87/2021, in formato digitale o cartaceo.

E’ necessario avere con se’ un documento di riconoscimento.

Il passeggero non in possesso del green pass sarà invitato a scendere alla prima fermata utile.

Le disposizioni non si applicano a passeggeri di età inferiore a 12 anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale.

Resta l’obbligo di utilizzare la mascherina Ffp2 all’interno dei bus e di adottare le misure previste per la riduzione della diffusione del virus.